Rieti, sequestrata discarica abusiva con rifiuti pericolosi

Il sito, già in precedenza adibito al compostaggio di rifiuti industriali, aveva visto la sua attività interrompersi nel 2015, con la sospensione delle autorizzazioni a causa di irregolarità

rifiuti

Rifiuti industriali e pericolosi scoperti in una discarica abusiva.

Il nucleo elicotteri dei carabinieri ha trovato, in seguito a dei controlli, una vera e propria discarica abusiva situata nella zona industriale di Rieti.

Il sito, già in precedenza adibito al compostaggio di rifiuti industriali, aveva visto la sua attività interrompersi nel 2015, con la sospensione delle autorizzazioni a causa di irregolarità. Nonostante l’ordine di chiusura le operazioni di compostaggio e miscelazione sono però nel tempo continuate.

In seguito a controlli eseguiti dall’Arpa Lazio in collaborazione con i carabinieri, è stata appurata la presenza di attività irregolare e non autorizzata della discarica.

Una persona è stata denunciata in stato di libertà per abbandono di rifiuti, miscelazione e discarica abusiva e il sito è stato sottoposto a sequestro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui