Rieti, uomo minaccia donna e bambino con un coltello e poi fugge a tutto gas: scattano le ricerche

Subito allertati parenti e carabinieri subito giunto sul posto per accertarsi di quanto accaduto

461
carabinieri nas

Le ha puntato un coltello alla gola durante una lite e poi l’uomo , non ancora identificato , è scappato in auto a tutto gas.

Questo quanto accaduto stamattina a una giovane madre con un bambino in braccio, mentre camminava nel quartiere reatino di Piazza Tevere.

Subito allertati parenti e carabinieri subito giunto sul posto per accertarsi di quanto accaduto: al momento gli inquirenti stanno effettuando le indagini per giungere all’identificazione dell’aggressore.

La donna è stata poi soccorsa dai sanitaria perché vittima di un malore.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui