“RIFARE ORDINE”, ILLUSTRATO OGGI ALLE TERME DEI PAPI IL PROGRAMMA ELETTORALE DEL GRUPPO GINO FALLERI – GIORNALISTI 2.0

168
Da sinistra Giovanni Masotti, Maurizio Pizzuto, Maurizio Lozzi

“RIFARE ORDINE”.

Lo slogan con cui il Gruppo Gino Falleri – Giornalisti 2.0 si presenta alle elezioni per il rinnovo del Consiglio Regionale e del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei giornalisti è già indicativo dell’obiettivo principe del programma.

Stamani, durante l’incontro tenuto nella sala conferenze delle Terme dei Papi, i punti salienti sono stati illustrati da alcuni dei candidati in rappresentanza dei giornalisti Professionisti e Pubblicisti.

Per i Professionisti hanno partecipato Maurizio Pizzuto, candidato al Consiglio Regionale, e Giovanni Masotti, candidato al Consiglio Nazionale.

Per i Pubblicisti presente Maurizio Lozzi, candidato al Consiglio Regionale.

Una visione dell’Ordine, quella del Gruppo Gino Falleri – Giornalisti 2.0, in cui l’inclusività è il punto focale.

“Perché crediamo in una concreta riforma dell’Ordine, basata su accessi diversificati a seconda della natura professionale dei nuovi giornalisti e, comunque, rispettosa di quanti sono già iscritti all’albo”.

L’inizio di un percorso finalizzato “a riportare l’Ordine a essere una casa per tutti i colleghi”.

Un programma elettorale agile che, in particolare per i Pubblicisti, si articola in cinque punti:

Stop allo sfruttamento del lavoro giornalistico;

Riforma degli accessi alla professione;

Solidarietà e previdenza per tutti!

Istituzione sportelli di assistenza in tutte le province;

Assistenza continua per tutelare i colleghi.

Nell’ottica di “fare rete”, eliminando la distanza tra l’Ordine e i colleghi delle province si pone anche l’intento di dare vita a contesti formativi gratuiti dislocati nei territori.

Una svolta dell’Ordine, che secondo il Gruppo Gino Falleri – Giornalisti 2.0 passa pure dall’individuazione di strumenti idonei alla formazione delle nuove categorie di comunicatori: dai blogger agli uffici stampa.

I CANDIDATI DEL GRUPPO GINO FALLERI – GIORNALISTI 2.0

Per il Consiglio Regionale sezione Pubblicisti (scheda gialla): Rossi Roberto 1953, Lozzi Maurizio e Biancospino Manuela. Come Revisore dei conti: Palmieri Paola. Per il Consiglio Nazionale (scheda verde): Scognamiglio Walter.

Per la sezione Professionisti in campo per il Consiglio Regionale (scheda salmone): Pizzuto Maurizio, Nata Camilla, Benedetti Stefano, Di Mario Daniele, Mancuso Emilio, Certo Francesco. Come Revisori dei conti: Lonardi Angiolino, Delle Donne Valter.

Candidati Professionisti al Consiglio Nazionale (scheda Rosa): Masotti Giovanni, Angelini Patrizia, Iafrate Marco, Cipriani Livio, Altavilla Raniero.

Si vota IN PRESENZA DOMENICA 24 OTTOBRE,

DALLE ORE 10 ALLE ORE 18, presso il Circolo Montecitorio, Roma.

I Professionisti in Via Ugo Ceccarelli snc. I Pubblicisti in Via dei Campi Sportivi, 5.

Si vota invece ESCLUSIVAMENTE ONLINE MERCOLEDÌ 20 e GIOVEDÌ 21 OTTOBRE dalle ore 10 alle ore 20.

UN ORDINE DEI MOLTI, OGGI E’ DI POCHI!

Gruppo Gino Falleri – Giornalisti 2.0

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui