Rifiuti, Gasparri: “Ministero intervenga su disastro Zingaretti”

110

“Ho presentato una interrogazione al Ministro della Transizione Ecologica sulla vicenda dei rifiuti di Roma e di altre provincie del Lazio che, malgrado le rassicurazioni che erano state date al sindaco di Viterbo Giovanni Arena da parte di esponenti della giunta Zingaretti, continueranno ad essere inviate nel capoluogo della Tuscia e smaltite nella discarica locale. Una situazione assurda causata dalla assoluta incapacità da parte di Comune e Regione di risolvere un problema che ormai si trascina da anni. Incapacità di cui pagherà le conseguenze un territorio come quello viterbese, vocato a ben altre economie, quella agricola e turistica in primis, minacciate dall’arrivo di tonnellate e tonnellate di rifiuti. Ennesimo fallimento della Raggi e di Zingaretti e la sua giunta che ancora una volta dimostrano di utilizzare questi territori soltanto come valvola di sfogo per i problemi, salvo poi abbandonarli ai disagi, quello della viabilità ferroviaria in primis, di cui la Regione continua a non farsi carico. Con questa interrogazione ho chiesto al Ministro competente di intervenire, nell’ambito delle proprie funzioni, per porre rimedio a tanta inefficienza e fare in modo che questa situazione, già fortemente compromessa, non vada oltre rischiando di causare problemi ben più gravi alla cittadinanza e al territorio viterbese”. Lo dichiara il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui