Operazione dei militari della Forestale

Rifiuti speciali smaltiti illegalmente, tre denunce

59

I militari del Nipaaf di Viterbo hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Viterbo tre persone per gestione illecita di rifiuti speciali non pericolosi, derivanti dalla demolizione di un palazzo situato nel centro storico di Viterbo.

E’ il risultato di un’indagine che ha portato a disvelare condotte illecite riguardanti il trasporto e lo smaltimento dei rifiuti in luogo non autorizzato e diverso da quello indicato nella documentazione ambientale.

Sia i documenti che il sito illecito di smaltimento sono stati posti sotto sequestro su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Sono quindi stati denunciati il titolare dell’impresa di trasporto e gestione dei rifiuti, l’autista ed il proprietario dell’area agricola che ha consentito lo smaltimento nei propri terreni. I segnalati, in solido con il proprietario dell’area, dovranno ora provvedere alla rimozione e bonifica dei rifiuti per ripristinare le condizioni ambientali precedenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui