Rifiuti, Valeriani “sbugiarda” la Raggi. L’assessore: “Si sbaglia impianto. Non è contenuto in ordinanza”

Dispiace però dover denunciare una bufala inventata di sana pianta dalla sindaca Raggi

1614

“Innanzitutto voglio esprimere il mio personale ringraziamento, e quello della Regione Lazio, agli operatori e al management Ama che stanno lavorando con impegno per risolvere l’emergenza rifiuti della capitale.  Dispiace però dover denunciare una bufala inventata di sana pianta dalla sindaca Raggi: l’impianto di cui lamenta la chiusura non è infatti contenuto nell’ordinanza regionale, per questo il mezzo Ama ha trovato chiuso. Si vergogni, sia per la malafede sia per l’incapacità. Come ho già spiegato gli impianti previsti dall’ordinanza stanno notificando tutti la propria disponibilità ad accogliere e trattare i rifiuti della capitale”.

Lo dichiara in una nota Massimiliano Valeriani, assessore al ciclo dei rifiuti della Regione Lazio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui