Rilancio e promozione mete turistiche laziali: nasce la figura del Destination manager

Il bando regionale per la presentazione dei progetti scade il 12 aprile

225
Sede centrale Regione Lazio

“Rilancio e promozione delle destinazioni turistiche”. E’ la denominazione del bando, promulgato dalla Regione Lazio in scadenza il 12 aprile, per la presentazione di progetti di marketing dedicati.

Stanziati 4,5 milioni di euro per stimolare l’aggregazione dei territori e delle imprese finalizzata allo sviluppo di tali piani. Saranno 18 i progetti cofinanziati.

L’avviso pubblico richiede anche di dotarsi di un Destination manager per la gestione dei piani.

Per ottenere la qualifica che attesti questa nuova figura professionale la Luiss School of Government di Roma ha attivato un modulo formativo specifico, che si svolgerà dal 26 marzo al 22 maggio.

Il programma didattico sarà integrato con una parte pratica legata al bando regionale e gli iscritti potranno sviluppare un proprio progetto.

Mentre per partecipare all’avviso pubblico c’è tempo sino al 12 aprile, la scadenza per iscriversi al modulo Luiss SoG invece è tra pochi giorni: il 22 marzo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui