A distanza di soli cinque giorni dalla visita precedente, oggi è ad Acquapendente

Riprendono i tour di Zingaretti nella Tuscia, sarà l’effetto Amministrative?

110

Nicola Zingaretti da quando è tornato a fare ‘solo’ il presidente della Regione ha ricominciato a presenziare a vari appuntamenti nella nostra provincia.

Sarà una coincidenza ma dà l’idea che siano iniziate le manovre di avvicinamento in vista delle Amministrative di autunno che interessano una ventina di Comuni nella Tuscia.

Dopo la presenza a Belcolle, lo scorso 2 aprile in visita alla struttura modulare con 10 nuovi posti di terapia intensiva e in cui ha promesso (di nuovo) che nei primi mesi del prossimo anno l’ospedale sarà completato, Zingaretti a distanza di cinque giorni torna nella Tuscia.

Stamani, alle 11.30, infatti visita il nuovo Ostello della Gioventù ‘Casale Poderenovo’ di Torre Alfina, nel comune di Acquapendente.

All’evento, oltre al governatore del Lazio, partecipano il sindaco di Acquapendente Angelo Ghinassi, il presidente del Consiglio dei Giovani Federico Bacchi e il delegato del Presidente alle Politiche Giovanili Lorenzo Sciarretta.

Della ‘vicinanza’ della Regione a Viterbo naturalmente abbiamo avuto testimonianza anche con l’ordinanza del primo aprile con cui ha deciso di scaricare nella nostra discarica cittadina più di 6000 tonnellate di rifiuti di Roma, Latina e Frosinone sino al 20 aprile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui