Secondo alcuni viterbesi, la pulizia e manutenzione dei luoghi dovrebbero spettare a chi percepisce il reddito di cittadinanza

Ripulito il marciapiede in via Lega dei XII Popoli a Santa Barbara. “Quartiere che merita più attenzioni”

178

Domenica mattina un gruppo di volontari di Viterbo 2020, armati di decespugliatore e ramazza, ha ripulito il marciapiede di via Lega dei XII Popoli nel quartiere di Santa Barbara, rendendolo di nuovo percorribile.

I volontari hanno risposto a una segnalazione inoltrata dai residenti della zona, che lamentavano la situazione di degrado del marciapiede, totalmente invaso dalla vegetazione. Tra le persone che hanno preso parte all’iniziativa, c’è anche chi vive a Santa Barbara sin dall’infanzia ed esprime giudizi piuttosto scettici riguardo lo stato attuale dell’area. “E’ un quartiere che merita di più, molto di più”, dice una dei volontari.

Anche perché, come sottolinea la stessa capogruppo di Viterbo 2020 Chiara Frontini, “Santa Barbara è il quartiere più popoloso di Viterbo” e merita attenzione.

Secondo alcuni viterbesi, questo tipo di attività “non spetterebbe a dei volontari”. C’è anche chi consiglia di far svolgere la manutenzione di giardini, marciapiedi e parchi a coloro che percepiscono il reddito di cittadinanza.

“Sono d’accordo, non ci spetterebbe. – è la risposta di Chiara Frontini – Ma dato che ‘a chi spetta’ evidentemente non adempie, noi con le mani in mano a guardare le nostra città decadere e degradarsi ogni giorno non ci sappiamo stare! Chissà, magari serve anche da sprono…”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui