RisorgiMarche, Marco Mengoni tra gli artisti del festival pro-terremotati

L'evento, ideato da Neri Marcorè, ha detto l'artista ronciglionese:" Contribuisce a riportare il turismo in quelle zone".

1295

Anche Marco Mengoni, il talento ronciglionese, sarà tra i protagonisti di RisorgiMarche, il festival musicale di solidarieta’ per la rinascita delle comunita’ colpite dal sisma del 2016.

L’evento, ideato da Neri Marcorè per una specifica raccolta fondi, sarà aperto giovedi’ 11 luglio da Nek che, a Poggio San Romualdo, dara’ un’anteprima del suo tour mondiale.

Giovedi’ 18, vicino ad Arquata, si esibira’ Tosca, mentre il 28 luglio sara’ Edoardo Bennato a cantare e suonare sui Piani di Monte Gemmo. Mengoni terrà il suo concerto martedi’ 30 luglio a Fontanelle.

Grande attesa per l’esibizione del giovane talento che ha annunciato la sua presenza  nel corso di una conferenza stampa, nella quale ha spiegato che “un evento drammatico come il terremoto puo’ essere la spinta a ripartire in un modo diverso. C’e’ bisogno di una progettualita’ che riguardi tutto l’Appennino e i luoghi colpiti dal terremoto e questo evento puo’ esserne l’occasione. Quello che e’ stato distrutto in pochi secondi non puo’ essere ricostruito in un attimo, la ricostruzione sara’ bella lunga, ma questo festival contribuisce a riportare il turismo in quelle zone, sperando che ci sia un’onda lunga perche’ la vera ripartenza ancora non c’e’ stata”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui