Entrambi i consiglieri hanno solidarizzato con i ristoratori in protesta, domani l'appuntamento al Pantheon

Ristoratori a Sutri, presenti oltre a Sgarbi anche i consiglieri Polidori e Amori (FOTO)

128
Jacopo Polidori (a sx) e Matteo Amori (a dx)

La marcia dei ristoratori (e non solo), partita da Firenze e con destinazione finale la Capitale, è passata ieri da Sutri, dove il sindaco Vittorio Sgarbi, tra gli applausi dei presenti, ha dichiarato il pieno appoggio ai lavoratori che hanno affrontato questo viaggio di protesta.

“Sono con chi lavora e con chi sta soffrendo, con chi non ce la fa più, con chi rischia di mandare in rovina i sacrifici di una vita per colpa dei Dpcm. Non potevo non sostenere e non ospitare il grido dei ristoratori”, ha detto Sgarbi che poi ha proseguito: “A Sutri la prefettura ha revocato la mia ordinanza che prevedeva l’apertura dei ristoranti e dei bar oltre le 18”. Il critico d’arte accusa il governo di aver messo in piedi una congiura al popolo Italiano volta ad ammalare le persone sane e a non curare i malati.

Il consigliere comunale locale Matteo Amori ed il consigliere comunale di Vallerano Jacopo Polidori sono stati presenti in piazza, esprimendo il loro dissenso nei confronti del governo e delle sue misure ritenute strazianti per l’economia delle piccole e medie imprese.

Polidori si chiede come sia possibile che la classe politica attualmente al governo sia cieca dinanzi a tutte le manifestazioni pacifiche svoltesi in tutto lo stivale da parte di tutte le categorie di lavoratori Italiani, ribadendo la sua posizione di non “negazionista”. Polidori spiega che ciò che si contesta non è ovviamente la veridicità del Covid19, bensì l’assenza di scelte e decisioni concrete volte a risollevare l’economia. Anche perchè, secondo il capogruppo di Vallerano Tricolore, la qualità del sistema sanitario è direttamente proporzionale all’andamento economico nazionale.

Una piazza, quella di Sutri, che urla a squarciagola “Conte stiamo arrivando” e che è pronta a trasferirsi alle ore 15.00 di domani al Pantheon per concludere la marcia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui