Roccalvecce, morto l’86enne precipitato in un pozzo dieci giorni fa

178
eliambulanza-ambulanza.118

Non ce l’ha fatta l’uomo di 86 anni precipitato dieci giorni fa in un pozzo nella sua proprietà a Sant’Angelo di Roccalvecce.

L’uomo è deceduto in ospedale dieci giorni dopo essere stato recuperato dai vigili del fuoco, che lo avevano salvato ad oltre tre metri di profondità sotto terra.

Dalle prime notizie la causa del decesso è riconducibile a una polmonite.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui