Domani 23 agosto alle 18.30 e alle 21.00 presso la chiesa di S. Sebastiano a Ronciglione (VT)

Ronciglione, il progetto “Massenzio 2035” apre l’edizione del festival barocco Alessandro Stradella

298

Ronciglione torna ad ospitare, nella splendida Chiesa di S. Sebastiano, uno dei concerti di punta del Festival Barocco Alessandro Stradella di Viterbo. Domani, Lunedì 23 agosto, con un doppio appuntamento alle ore 18.30 e alle ore 21, andrà in scena “Massenzio 2035”, l’ambiziosa iniziativa culturale di diffusione delle opere del grande compositore Domenico Massenzio (Ronciglione 1586 – Roma 1657).

Nato dalla collaborazione tra il“Festival Barocco Alessandro Stradella”e il Comune di Ronciglione, il progetto si prefigge l’esecuzione e la diffusione dell’integrale delle sue opere, prendendo come punto di partenza l’importante lavoro musicologico dell’edizione integrale delle opere realizzata nel 2008 da dal Comune di Ronciglione in collaborazione con l’Accademia Nazionale di S. Cecilia, la Regione Lazio e I Cantori di S. Carlo.

Protagonisti dell’evento di apertura del 23 agosto i giovani talenti dello “Stradella Y-Project” diretti da Andrea De Carlo, con un concerto dal titolo “Alla creazione del mondo – dialoghi, arie e madrigali”.

Per il sindaco Mario Mengoni è un onore per Ronciglione ospitare anche quest’anno il concerto che apre il Festival: “Un appuntamento quello con il progetto Massenzio, che rende omaggio al grande compositore ronciglionese, esponente di spicco della musica romana di inizio seicento”.

“Un dialogo musicale tra passato e presente che si svolge anche Ronciglione ormai da diverse edizioni – ha commentato l’assessore alle Politiche Culturali, Massimo Chiodi. Credo molto in questa importante manifestazione che può diffondere la conoscenza di tutta l’opera di Massenzio e il contributo che ha dato alla musica. Chi assisterà all’esecuzione della musica da lui composta avrà delle gradevoli sorprese. La novità di quest’anno è che dopo la Prima del 23 agosto, il concerto sarà replicato in altre date del Festival Barocco-Stradella e forse a Roma, nei luoghi in cui ha operato Massenzio”.

 

Per info e prenotazioni: www.festivalstradella.org

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui