Diminuiscono ricoveri ordinari e quelli in terapia intensiva, oltre al tasso di incidenza dei casi ogni centomila abitanti

Rt scende sotto 1: il Lazio pronto a cambiare di nuovo colore?

421

Nei prossimi il Lazio potrebbe passare da “arancione” a “giallo”. L’Rt (indice di trasmissibilità) è infatti tornato sotto a 1, attestandosi nella giornata di ieri a 0,93, in base al monitoraggio svolto su base settimanale. Se il valore si mantenesse su questo livello anche la prossima settimana la regione potrebbe vedere un allentamento nelle restrizioni imposte.

Diversi i parametri in calo nel Lazio, come il tasso di occupazione dei posti letto di terapia intensiva (scesi dal 35% al 32%), il tasso di occupazione dei posti letto di area medica (passato dal 45% al 43%) e l’incidenza di casi ogni centomila abitanti.

Il miglioramento riguarda anche le altre regioni italiane: dopo cinque settimane di costante aumento l’Rt nazionale è infatti tornato sotto a 1; in calo anche il numero di persone ricoverate in terapia intensiva su tutto il territorio: l’occupazione dei posti letto è tornato sotto il livello-soglia del 30%.

Già da domenica 24 la Lombardia potrebbe invece passare da rossa a arancione a causa della rettifica dei dati analizzati la scorsa settimana, che non sarebbero stati corrispondenti alla realtà. Discorso opposto per la Sardegna, ora gialla, che sarebbe destinata a tingersi di arancione con la nuova ordinanza.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui