Ruba un auto con le chiavi sul cruscotto: arrestato pregiudicato viterbese

Una delle "pantere"  ha rinvenuto l’auto rubata, in un parcheggio di un altro quartiere della periferia viterbese

225

In un quartiere residenziale della città dei Papi – alcuni giorni fa –  è stata rubata un’autovettura lasciata – involontariamente – dal proprietario con le chiavi inserite nel cruscotto.

Dopo aver allertato la Centrale operativa 113 della Questura di Viterbo – dopo la ricerca di immediate volanti presenti sul territorio, una delle “pantere”  ha rinvenuto l’auto rubata, in un parcheggio di un altro quartiere della periferia viterbese.

Al momento dei controlli sulla vettura, nel cercare di individuare elementi o tracce utili all’identificazione degli autori del furto, gli agenti della Polizia di Stato hanno notato in un balcone di un’abitazione vicina un noto pregiudicato che osservava insistentemente in direzione della macchina.

Le forze dell’ordine hanno quindi proceduto all’identificazione del soggetto e, dopo un breve confronto verbale quest’ultimo ha confessato il furto consegnando spontaneamente le chiavi che erano all’interno della sua abitazione.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui