Rudy Guedè di nuovo libero ma con il permesso di soggiorno scaduto

379
rudy guede omicidio meredith
A sx Rudy Guede, a dx l'abitazione dove è avvenuto l'omicidio di Meredith Kercher

Pare proprio che Rudy Guedè rischi l’espulsione dall’Italia a causa del permesso di soggiorno scaduto: quando fu arrestato nel 2007 questo problema già esisteva.

Per chi non avesse capito, si tratta dell’ivoriano accusato dell’omicidio di Meredith Kercher, uccisa nel 2007 a Perugia.

Di questi ultimi giorni è la notizia del completamento dello sconto della pena di Guedè. Dopo 14 anni di carcere, ottenuti con il rito abbreviato, il condannato tornerà a essere libero a gennaio o forse già dicembre.

Un nuovo ostacolo da superare per l’ivoriano, il quale, se non dovesse riuscire a ottenere il permesso di soggiorno ma rimanere In Italia, porterebbe un rischio anche del reato di omissione di atti di ufficio da parte del questore della città di residenza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui