Santa Rosa 2020: ecco il programma religioso della festa viterbese più attesa

402

Il Covid-19 non ferma l’amore e la devozione che ognuno potrà rivolgere a Santa Rosa, che sara’ esposta, per tutto il tempo della festa, all’interno del monastero e che ognuno (rispettando le norme di sicurezza e sanitarie) potrà venerare e pregare.
È stato reso noto il programma religioso della festa di Santa Rosa 2020.

Come già annunciato, non ci sarà la processione con il cuore e il corteo storico ( il 2 settembre) e nemmeno il trasporto della Macchina (3 settembre) e delle Minimacchine.

Ma si potrà comunque vivere il senso più autentico della festa al Santuario, che rimarrà aperto secondo gli orari indicati per accogliere quanti vorranno venerare il corpo di Santa Rosa. Il Pontificale presieduto dal Vescovo di Viterbo Mons. Lino Fumagalli, nel giorno della memoria liturgica (4 settembre), sara’ trasmesso in streaming e social sui canali diocesani indicati in locandina. Durante la novena di preparazione alla festa saranno tutte le parrocchie della città ad animare la preghiera e la celebrazione della messa all’interno del Santuario.

Sarà probabilmente montata ed esposta, inoltre, già dalla fine di agosto, nel piazzale di fronte, Gloria, la Macchina di Santa Rosa, in tutta la sua monumentale e artistica bellezza e si potrà visitare, oltre al santuario, la casa della nostra piccola, grande Santa viterbese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui