Scade il 30 luglio il bando di concorso per 11 tenenti da reclutare a tempo indeterminato nel Corpo Forestale dello Stato

190

L’Arma dei Carabinieri ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per assumere 11 Tenenti nel ruolo forestale. Il bando prevede un contratto a tempo indeterminato e scade il 30 luglio 2020.

Gli undici posti disponibili, messi a concorso dall’Arma dei Carabinieri per il reclutamento di undici tenenti in servizio permanente nel ruolo Forestale, sono così suddivisi:

9 unità di personale per i cittadini italiani che, alla data di scadenza del termine della domanda, siano in possesso dei requisiti necessari sotto indicati;2 unità di personale per i militari dell’Arma dei Carabinieri appartenenti al ruolo di Ispettori, Sovrintendenti, Appuntati, Carabinieri, Periti, Revisori, Collaboratori e Operatori, che abbiano riportato, nell’ultimo biennio, la qualifica finale non inferiore a “eccellente” e che siano in possesso dei requisiti necessari sotto indicati, entro la data di scadenza della domanda;

Si ricorda che 1 dei 9 posti a concorso, è riservato al coniuge e ai figli superstiti, ovvero ai parenti in linea collaterale di secondo grado (se unici superstiti) del personale delle Forze Armate (compresa l’Arma dei Carabinieri) e delle Forze di Polizia deceduto in servizio e per causa di servizio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui