Scende in piazza con una carabina modificata, in arresto 41enne

Lo scorso 16 dicembre l'uomo si sarebbe presentato in Piazza XX settembre armato di una carabina ad aria compressa appositamente modificata

225

Imbraccia una carabina modificata e si presenta davanti l’ufficio dei vigili urbani, in manette 41enne a Sacrofano.

Lo scorso 16 dicembre l’uomo si sarebbe presentato in Piazza XX settembre armato di una carabina ad aria compressa appositamente modificata. Motivo dell’atteggiamento ostile una diatriba con un altro cittadino del luogo scaturita a causa del pascolo di alcuni capi di bestiame nei pressi dell’abitazione del reo.

I carabinieri di Sacrofano, ricevuta la segnalazione, sono subito intervenuti sul posto calmando l’uomo e sequestrando l’arma su cui, a seguito di una perizia effettuata dalla procura di Tivoli, si scoprirà una modifica effettuata da terzi per aumentarne la capacità offensiva.

In seguito agli accertamenti del caso l’uomo è stato quindi tratto in arresto per detenzione e porto abusivo di arma comune da sparo in luogo pubblico

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui