Sei nuovi cittadini italiani nominati dal Console d’Italia a Basilea Pietro Maria Paolucci

Sei nuovi cittadini hanno giurato fedeltà alla Repubblica Italiana, alla Costituzione e alle sue leggi.

898
consolato italiano
Sei nuovi cittadini hanno giurato fedeltà alla Repubblica Italiana, alla Costituzione e alle sue leggi. La cerimonia si è svolta presso i locali del Consolato Italiano di Basilea alla presenza del Console d’Italia Pietro Maria Paolucci che si è vivamente complimentato con i neo concittadini e ha espresso i suoi più sinceri auguri. Pietro Maria Paolucci, che è stato nominato Console d’Italia a Basilea in Svizzera agli inizi di marzo, è originario di Castel Sant’Elia, il grazioso paese della Bassa Tuscia dove ha trascorso l’infanzia e la gioventù. Il suo è un incarico istituzionale molto prestigioso che dà lustro all’intera Tuscia e che il Comune di Castel Sant’Elia nel mese di febbraio ha voluto festeggiare consegnando al console Paolucci un attestato di benemerenza prima del suo insediamento in Svizzera.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui