Il sindaco di Nepi annuncia che verranno svolti approfondimenti per capire come persone esterne siano riuscite ad entrare nell'edificio, lasciandolo "sporco oltremisura"

“Sesso nella palestra della scuola media, episodio increscioso”

86
Il sindaco di Nepi, Franco Vita

Un “episodio increscioso”: così il sindaco di Nepi Franco Vita ha definito quanto accaduto nelle scorse ore nella palestra della scuola media del Comune, dove alcuni ragazzi e ragazze sarebbero entrati e – “dopo aver scambiato le loro effusioni amorose” – avrebbero lasciato “l’ambiente sporco oltremisura”, come ha chiarito il primo cittadino.

“La palestra è stata immediatamente pulita e sanificata e sono state assunte misure provvisorie di sicurezza, in attesa della sostituzione delle serrature. – ha spiegato Vita – Verranno anche installate delle telecamere”.

L’amministrazione comunale è decisa a verificare come abbiano fatto delle persone esterne ad entrare nell’edificio, cosa per cui si renderebbe necessaria una chiave, e il sindaco ha annunciato che verranno svolti opportuni approfondimenti per chiarire quanto successo.

“Nei prossimi giorni verrà chiuso la sera anche il cancello vicino alla mensa, in tal modo l’area sarà destinata esclusivamente alla scuola”, ha poi aggiunto Vita.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui