Così il sindaco di Sutri in un post su Facebook

Sgarbi senza peli sulla lingua: “Trump? Vuole fare come il Pd, governare senza aver vinto le elezioni”

160
Foto Roberto Monaldo / LaPresse 25-06-2020 Roma Politica Camera dei Deputati - dl Giustizia Nella foto Vittorio Sgarbi Photo Roberto Monaldo / LaPresse 25-06-2020 Rome (Italy) Chamber of Deputies - Justice law decree In the pic Vittorio Sgarbi

“In fondo Trump non chiede altro che fare come il PD: governare avendo perso le elezioni.”

Così Vittorio Sgarbi lancia una frecciatina ai dem nostrani, con la sua solita ironia: breve e tagliente. Infatti come è noto a tutti il Pd è alla guida del nostro paese grazie a vari giochi di coalizione, anzichè esserlo legittimamente tramite elezioni. Perchè ad oggi Conte e i M5s non sono altro che un burattino dei dem, che a loro volta sono in confusione totale viste le fratture interne. Ricollegandoci invece alle elezioni USA, ancora non vi è stato il passaggio effettivo di consegne tra Trump e Biden, anzi vari rumors oggi parlavano di una momentanea perdita della carica presidenziale da parte del democratico statunitense.

Infatti l’ormai uscente presidente non ha intenzione di accettare la vittoria del rivale, anzi, è determinato a contestare i presunti brogli elettorali avvenuti. Occhio a sottovalutarlo, anche se, al momento, sta conducendo una battaglia apparentemente senza speranze. Neanche l’aiuto del suo amico Barr (ministro della giustizia) sembra aiutarlo, infatti quest’ultimo ha autorizzato tutti i procuratori federali ad indagare sulle accuse di presunte frodi elettorali. Tutto questo però non ha fatto altro che aumentare le tensioni. I giorni passano e al momento la certezza su chi sarà il prossimo presidente degli Stati Uniti non c’è, chissà se finirà come predetto da Sgarbi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui