Si appoggia alla staccionata e cade nel fiume Velino: salvata una donna

Mentre camminava la donna si sarebbe appoggiata ad una staccionata di legno che d'impatto sarebbe ceduta facendola cadere a pochissimi metri dal Velino

649

Durante una passeggiata, ieri nella tarda serata, una donna ha rischiato di finire in acqua dopo essere caduta nell’argine sul lungofiume Velino presso piazza Cavour.

Mentre camminava la donna si sarebbe appoggiata ad una staccionata di legno che d’impatto sarebbe ceduta facendola cadere a pochissimi metri dal Velino. Dopo alcuni minuti di panico ed urla la donna è stata intravista da dei passanti e alcuni suoi amici che hanno immediatamente dato l’allarme.

Sul posto si sono recati le volanti della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza assieme ai sanitari del 118 che l’hanno tartta in salvo. La donna è rislutata apparentemente illesa e solo spaventata.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui