Si è tolto la vita lasciando una lettera ai suoi cari: morto un 50enne di Cellere

A ritrovarlo i carabinieri dopo l'allarme della moglie non vedendolo tornare a casa e i sanitari del 118 che non hanno potuto far niente per salvalo al loro arrivo

carabinieri fara sabina

Trovato senza vita un uomo a Cellere. Un 50enne si è tolto la vita ieri nel tardi pomeriggio impiccandosi a un albero in campagna. L’uomo, sposato e con figli, ha lasciato una lettera spiegando le motivazioni del gesto. Da alcune testimonianze l’uomo era da parecchio tempo depresso e molto probabilmente non viveva tranquillo per diversi problemi finanziari

A ritrovarlo i carabinieri dopo l’allarme della moglie non vedendolo tornare a casa e i sanitari del 118 che non hanno potuto far niente per salvalo al loro arrivo. Le forze dell’ordine continuano le indagini per carpire l’esatto motivo che ha portato l’uomo a togliersi la vita.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui