Si moltiplicano a Viterbo i furti con il “grimaldello bulgaro”

529

Con l’arrivo dell’estate e l’inizio delle vacanze torna, purtroppo, l’annosa piaga dei topi di appartamento.

Negli ultimi giorni sono sempre più numerose infatti, le denunce di furto, in particolare con l’utilizzo di un particolare strumento chiamato  “grimaldello bulgaro”.

Cos’è e come funziona questo tipo di strumento è efficacemente spiegato sul sito specializzato in sicurezza Vito.it, che riporta:

“Il grimaldello bulgaro è uno strumento che permette di ricostruire il profilo della chiave di una serratura a doppia.

Può essere composto da due attrezzi: un tensore e la cosiddetta “chiave morbida” o da un unico attrezzo che integra entrambe le funzioni, la cosiddetta “chiave magica”.

In entrambi i casi il principio di funzionamento è il medesimo. Il tensore mette per l’appunto in tensione il carrello della serratura, come fa normalmente la chiave quando viene girata.

In questo caso però il carrello non si muove perché le lamelle non sono ancora correttamente allineate….

È qui che entra in azione la chiave morbida, che ha una geometria compatibile con quella della chiave originale e denti che hanno la possibilità di muoversi.

Scuotendo leggermente tensore e chiave morbida le vibrazioni muovono i denti mobili della chiave morbida fino a fargli assumere la posizione corrispondente a quella dei denti della chiave originale.

Si ottiene in questo modo il profilo corrispondente a quello di una metà della chiave a doppia mappa originale è quindi necessario ripetere l’operazione in modo da ottenere anche la seconda metà del profilo della doppia mappa.

A questo punto si ha a disposizione un profilo a doppia mappa completo in grado di aprire e chiudere la serratura esattamente come la chiave originale….

Attenzione dunque ma no a facili allarmismi.

Se è vero, infatti, che il grimaldello bulgaro è uno strumento in grado di aprire con relativa facilità le serrature, è altrettanto vero che si parla di  quelle a doppia mappa e non “tutte” .

Esistono, infatti, anche serrature a doppia mappa di nuova concezione dotate di contromisure nei confronti di questo tipo di strumento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui