La partenza in programma per il 27 novembre

Si riaccendono le luci del villaggio di Natale

391

VITERBO – “Non è Natale se non vieni a Viterbo”. Con questo slogan ha acceso i motori la macchina organizzativa del villaggio natalizio del capoluogo. Lo start è in programma per il 27 di novembre, per riportare la luce nel centro storico della città.

“Tra le vie di uno dei centro storici più belli d’Italia troverai un magico mondo fatto di fate, elfi, renne e incantate atmosfere natalizie”, assicurano gli organizzatori. Primo fra tutti Andrea Radanich, numero uno di Fantaworld.

L’ultima edizione è datata 2019, poi il Covid aveva spento le luci.

Le intenzioni sono delle migliori, con la previsione di realizzare tante attrazioni: la casa di Babbo Natale, la posta dei bambini, la stalla della renna Rudolph, la fabbrica della Befana, il presepe, la giostra vintage, il lago ghiacciato, il ranch dei poni, la mostra sugli animali estinti e tanto spazio dedicato ai mercatini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui