Si ritorna alla “normalità”: dal 26 aprile molte le riaperture… a San Marino

171

Nel cuore dell’Italia, una piccola repubblica indipendente è pronta a riaprire, grazie soprattutto alla veloce somministrazione del vaccino Sputnik.

Il piccolo territorio si è affidato completamente a questa strategia di immunizzazione. Negli ultimi giorni sono arrivate 37.000 dosi di siero russo.

L’acquisto abbondante di Sputnik consentirà a San Marino di coprire l’intera popolazione entro il mese di maggio.

A San Marino si viaggia così velocemente verso l’imminente eliminazione delle principali restrizioni.
Questo il calendario:

12 aprile: ristoranti aperti la sera fino alle 21.30, centri commerciali aperti anche nel fine settimana e ritorno a scuola al 100% in presenza;18 aprile apertura di pub e bar fino alle 23.00 e coprifuoco alle ore 24.00;19 aprile riapertura palestre;26 aprile abolizione del coprifuoco e riapertura di cinema e teatri.

Per quanto riguarda gli spostamenti, si potrà andare dalla Repubblica all’Italia solo se la destinazione è una regione a zona gialla.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui