Sicurezza, il sindaco Arena: “Stiamo lavorando. Rafforzeremo sistema di videosorveglianza”

Interviene anche il sindaco Giovanni Arena sul tema della sicurezza del capoluogo della Tuscia

309
giovanni arena
Il sindaco di Viterbo Giovanni Maria Arena

Interviene anche il sindaco Giovanni Arena sul tema della sicurezza del capoluogo della Tuscia, in questi ultimi giorni tornato, sfortunatamente, in auge a causa di alcuni fatti. Tra tutti, il recente arresto di uno straniero residente a Viterbo per violenza aggravata su due bambine di 11 e 14 anni.

Intervistato dall’agenzia Adnkronos, il primo cittadino afferma che il comune è impegnato su vari fronti e sta mettendo in campo tutti gli strumenti che abbiamo a disposizione, dal rafforzamento della videosorveglianza, alla iniziative di sensibilizzazione su questi temi.

“In consiglio comunale – ha dichiarato il sindaco all’agenzia di stampa – abbiamo deliberato iniziative in questo senso. Stiamo proseguendo con l’installazione di telecamere in centro come in periferia e al lavoro per il poliziotto e vigile di quartiere per avere una presenza sempre più costante sul territorio delle forze dell’ordine. Continueremo, inoltre, l’opera di sensibilizzazione verso la popolazione per denunciare qualsiasi sopruso in modo che i cittadini siano gli occhi e le orecchie della città”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui