Sicurezza nelle scuole, prove di evacuazione alla Canevari di Viterbo

Oggi, 18 ottobre, alle ore 9, si sono svolte le prove di evacuazione dall’edificio scolastico Canevari di Viterbo, alla presenza della Protezione Civile, delle unità cinofile e dei Volontari del soccorso.
Si è simulata una situazione d’emergenza e poi un salvataggio dei bambini grazie alle unità cinofile della Protezione Civile.
Il Piano di Emergenza della scuola è predisposto in ottemperanza delle disposizioni di cui
all’art. 5 del D. M. 10.03.1998 per i luoghi di lavoro a rischio d’incendio.

Il documento ha lo scopo di individuare le misure atte a:

pianificare l’emergenza all’interno dell’edificio tenendo conto di quello che è l’attuale livello di sicurezza.

Consentire alla struttura organizzativa della Sede, di reagire con rapidità all’insorgere di una emergenza, conoscendo i rischi ed i metodi d’azione da porre in atto al fine di superare l’evento insorto.

Gli obiettivi principali che ci si prefigge di raggiungere sono quelli di:
ridurre i pericoli per le persone presenti, prestare soccorso alle persone colpite, circoscrivere e contenere l’evento, garantire la sicurezza e l’evacuazione dei presenti con particolare riguardo per i disabili.

La pianificazione tiene anche conto del funzionamento dell’istituto nell’arco della giornata.

In particolare la gestione dell’emergenza è organizzata a cura del Responsabile di
sede, che terrà conto delle necessità di garantire la presenza delle unità minime di emergenza e soccorso designate, prevista obbligatoriamente dal DM 10/03/1998 “Criteri generali di sicurezza antincendio e per la gestione dell’emergenza nei luoghi di lavoro”.

Le prove di evacuazione a scuola, oltre a essere un obbligo normativo, sono un ottimo strumento per testare le procedure da seguire in caso di pericolo e prendere dimestichezza con le misure di sicurezza contenute nel piano di emergenza.
Ottima la riuscita delle prove odierne all’I.C.Canevari di Viterbo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui