Sono due romeni pregiudicati i protagonisti della sparatoria di ieri notte

Ancora non chiare le motivazioni che avrebbero portato all'aggressione e, in seguito, alla folle fuga

749

Non ci sono ancora notizie sulla sentenza emessa a carico dei due uomini che, nella scorsa nottata, sono stati protagonisti di un inseguimento nel centro di Viterbo.

Aggiornamenti, invece, sulle identità. I due coinvolti sarebbero di origine romena, entrambi pregiudicati di cui, uno, già noto alle forze dell’ordine per reati inerenti all’aggressione.

Non sono chiare, invece, le dinamiche che avrebbero portato i due rei ad attaccare il carabiniere che, alle 23 della serata di ieri, li ha notati presso Piazza del Teatro. L’uomo, libero dal servizio, si sarebbe avvicinato alla Golf Nera che, senza motivi apparenti, stava intralciando la strada.

Ancora nessuna notizia sul motivo che avrebbe portato all’aggressione. Si potrebbe supporre un eventuale flagranza di reato colta dal militare che avrebbe poi portato i due alla rocambolesca fuga.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui