L'uomo era già noto alle forze dell'ordine

Sorpreso in auto con 11 grammi di eroina, arrestato dai carabinieri del Norm

133

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Viterbo, durante un servizio perlustrativo svolto tra Viterbo e la frazione di Bagnaia hanno notato un soggetto, già noto per i suoi precedenti, alla guida della sua auto che, alla vista della pattuglia ha tentato di assumere un atteggiamento vago, insospettendo i militari; i quali hanno deciso di fermarlo e sottoporlo a perquisizione personale e veicolare.

Al termine della perquisizione i carabinieri hanno trovato nascosti in auto due involucri in cellophane contenenti 11 grammi di eroina: immediatamente è stata organizzata e condotta una perquisizione a casa del soggetto, dove è stato trovato materiale per confezionare le dosi di droga.

Al termine delle operazioni è stato quindi dichiarato in arresto e tradotto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Viterbo in stato detentivo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui