Le domande dalle ore 12 del giorno 18 dicembre alle ore 12 del giorno 22 dicembre 2021

SOS CULTURA, INTERVENTI A SOSTEGNO DEGLI OPERATORI CULTURALI, ANNO 2021. ONLINE L’AVVISO PUBBLICO

160

SOS cultura, è online da oggi l’avviso pubblico riguardante la concessione di contributi per interventi a sostegno degli operatori culturali (anno 2021). Le domande possono essere presentate, a pena di esclusione, dalle ore 12 del giorno 18 dicembre alle ore 12 del giorno 22 dicembre 2021, esclusivamente tramite posta elettronica certificata da inviare all’indirizzo cultura@pec.comuneviterbo.it inserendo come oggetto Avviso pubblico SOS Cultura 2021.
Trattandosi di un bando a sportello – si legge nell’avviso pubblicato dal settore III – le domande saranno registrate in base all’ordine cronologico di presentazione come attestato dai protocolli di arrivo. Le risorse saranno assegnate sulla base dell’ordine cronologico di presentazione e fino a esaurimento dei fondi disponibili.

“Il mondo della cultura è stato tra i settori produttivi più colpiti dagli effetti delle misure di contenimento necessarie per contrastare la diffusione dell’epidemia da Covid-19 – ha sottolineato l’assessore alla cultura e al turismo Marco De Carolis, che già ieri aveva anticipato l’imminente pubblicazione dell’avviso -. Il settore culturale è stato tra i primi a dover cessare le proprie attività. Nel Lazio, come nel resto d’Italia, per effetto delle disposizioni nazionali e delle ordinanze regionali – ha continuato l’assessore De Carolis – si è registrata anche per il 2021 una notevole difficoltà nell’organizzazione di eventi e nella ripresa delle attività di cinema, teatri e luoghi della cultura, con gravi danni in tutta la filiera produttiva, composta da figure professionali in altissima percentuale soggette a forme contrattuali precarie e intermittenti. E tutto questo a causa del collocamento del Lazio in zona gialla per lunghi periodi, con conseguenti limitazioni per le presenze agli spettacoli e necessità di particolari adempimenti atti a prevenire il rischio della diffusione di contagi. In tale scenario, anche quest’anno vogliamo offrire un fattivo supporto al settore attraverso questo bando, che prevede uno stanziamento complessivo di € 60.000,00 per un sostegno alle attività degli operatori culturali”.

Il contributo – si legge ancora nell’avviso – è rivolto a enti – istituzioni, associazioni, cooperative, fondazioni, organizzazioni, enti privati – operanti nel settore culturale, aventi sede legale e operativa nel territorio comunale e aventi tra gli scopi statutari la realizzazione di attività e servizi culturali in via prevalente a beneficio della comunità cittadina.
Le spese oggetto di rimborso potranno essere relative al mantenimento strutturale delle sedi, funzionalità dei soggetti richiedenti, ed incremento delle dotazioni strumentali (ad esempio costi locazione, interventi di sanificazione, utenze varie, archiviazione o stoccaggio di materiali utili per le attività culturali, consulenza fiscale, spese condominiali, spese per il personale, acquisto attrezzature ecc.).
Tali spese (non già rendicontate ai fini di ulteriori contributi ricevuti dal Comune di Viterbo per iniziative 2021) dovranno risultare riferite al periodo dal 1° gennaio 2021 fino alla data di pubblicazione del presente avviso.

Per informazioni e chiarimenti in merito alle modalità di presentazione della domanda di contributo, i soggetti interessati potranno rivolgersi all’Ufficio Cultura (email lcelestini@comune.viterbo.it – tel. 0761/348351 – 348385 – 348372).
La versione integrale dell’avviso (con modello domanda incluso) è consultabile sul sito istituzionale www.comune.viterbo.it , sezione settori e uffici, settore III, avvisi pubblici o direttamente al link
https://www.comune.viterbo.it/avviso-sos-cultura-2021/ .

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui