Spaccio al parco: 25enne nigeriano finisce in manette

600

Un giovane di 25 anni di origini nigeriane è stato sorpreso, durante un servizio di controllo dei Carabinieri, a spacciare 2 grammi di hashish ad un giovanissimo assuntore di Viterbo, all’interno del parco pubblico di via Domenico Corvi.

Gli agenti, appena si sono accorti dello scambio, sono intervenuti ed hanno bloccato lo spacciatore e lo hanno dichiarato in arresto, immobilizzato e portato nel carcere di Viterbo.

Contestualmente hanno identificato il giovane assuntore che è stato successivamente segnalato alla Prefettura di Viterbo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui