Spari tra dominicani in “trasferta” al nord, due di loro a processo a Mantova

Da Viterbo si erano trasferiti a Terni. La vittima è difesa dall’avvocato Samuele De Santis: “Ha rischiato la pelle”

315
polizia

A giudizio immediato per avere tentato di uccidere un loro connazionale dominicano. Sono due trentenni che fino a qualche tempo fa stavano a Viterbo. Così come la vittima, Marcos Adonis Rosa Jimenez, il 24enne difeso dall’avvocato Samuele De Santis, che il 28 febbraio scorso ha subìto un’aggressione con un’arma da fuoco da Abreu Cornelio Tiburcio e Fernando Deivi Adames.

Samuele De Santis
Samuele De Santis, avvocato della vittima dominicana

Gli spararono a Suzzara e per questo sono a processo a Mantova. I due stanno nel Bresciano ma sono domiciliati a Terni. Qui si era stabilita anche la vittima.

Nel decreto di giudizio immediato del tribunale di Mantova, sezione gip/gup, si legge che il giudice Matteo Grimaldi, letti gli atti ed esaminata la richiesta di giudizio immediato nel procedimento penale a carico dei due accusati, dispone procedersi con giudizio immediato. I due imputati saranno giudicati dal tribunale di Mantova in composizione collegiale. Il deposito in cancelleria si è avuto il 15 giugno scorso.

I due dominicani sono accusati di tentato omicidio aggravato da futili motivi, sequestro di persona e porto abusivo d’armi. I fatti sono avvenuti a Suzzara.

La vittima era arrivato nell’Italia del nord da Terni da pochi giorni. I colpi lo hanno ferito all’altezza del torace. Per questo è stato portato all’ospedale, dove il dirigente medico del reparto di chirurgia ha dichiarato che “il paziente versava in pericolo di vita, presentando emoperitoneo massivo da ferita da arma da fuoco con un foro di entrata e un foro di uscita; il proiettile ha lesionato organi nobili e vitali per cui si è proceduto con intervento chirurgico di emergenza; se l’intervento fosse stato posticipato anche di poco tempo ne sarebbe conseguita la morte”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui