Spavento per la Lega, Roberto Maroni ricoverato per un malore: in osservazione a Varese

Maroni si trovava a casa sua a Lozza - nei pressi di Varese -  quando si è accasciato a terra picchiando la testa e ferendosi lievemente

97

E’ stato ricoverato ieri sera a seguito di un malore Roberto Maroni, ex governatore della Lombardia. L’ex Presidente leghista è candidato sindaco per il partito di Salvini a Varese.

Maroni si trovava a casa sua a Lozza – nei pressi di Varese –  quando si è accasciato a terra picchiando la testa e ferendosi lievemente.

L’ex governatore lombardo è vigile e cosciente e è stato trattenuto in osservazione all’ospedale di Circolo di Varese per comprendere le cause del malore che lo ha colto nel tardi pomeriggio di ieri.

Immediato un messaggio del leader della Lega Matteo Salvini: “Il segretario della Lega si tiene costantemente aggiornato sulle condizioni dell’ex ministro, al quale ha augurato pronta guarigione”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui