Spoleto e  Terni : intesa culturale sui grandi viaggiatori del passato

145

Il Menotti art festival Spoleto ha stretto un’ alleanza culturale con la kermesse ternana-narnese  Terni Fall Festival rappresentata dal suo presidente Christian Armadori e dall’attore ternano Stefano de Majo (in foto con Luca Filipponi) al fine di favorire le attività culturali e turistiche tra i territori di Terni e Narni,
Valnerina e Spoleto prendendo lo spunto dai grandi viaggiatori dei secoli passati che frequentavano assiduamente queste locations e in modo particolare Spoleto ( è nota la scritta ricordo di Goethe al giro della rocca), le Fonti del Clitunno, la Cascata delle Marmore e Narni.

Recentemente Stefano de Majo ha rappresentato uno spettacolo teatrale alla memoria dello scultore Canova – che ricordava l’artista danese Thorvarldsen e il narnese Diofebi- presso La Cascata delle Marmore e al Chiostro di san Domenico a Narni alla presenza degli assessori alla cultura e al turismo delle città coinvolte.

Per il Menotti Art Festival Spoleto era presente il prof Sandro Bini, presidente del premio Internazionale Spoleto Art festival ed Angelo Sagnelli direttore artistico della Letteratura.

Luca Filipponi presidente del Menotti Art Festival ha espresso soddisfazione: “Sono convinto che queste basi di collaborazione tra manifestazioni artiche e tra artisti avranno in futuro notevoli risvolti anche a livello istituzionale e per sviluppare interessanti sinergie in tal senso”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui