Sporcizia post – Santa Rosa: polemiche e critiche alimentano i social

L'inciviltà purtroppo non è solo a Santa Rosa ma per chi ben ricorda lo è giorno per giorno tra poltrone e sedie in giro sui marciapiedi

431

Social scatenati, giustamente, sull’inciviltà e la sporcizia che travolto – come ogni Santa Rosa – la città dei Papi. La mancanza di rispetto e la maleducazione sono state, nuovamente, le protagoniste del dopo Macchina.

“Come ogni anno, puntualmente, mi sale la rabbia nel vedere quanto la gente è maleducata e sporca… – sottolinea in un gruppo una utente di Facebook con tanto di materiale fotografico –  Gente che è “Santa” solo nella manciata di secondi in cui la macchina passa davanti a loro. Giusto per dire, queste foto sono state scattate, questa sera, sulla scalinata della chiesa di Santa Rosa, cos’è? Passata la macchina è finita la devozione per la Santa? (considerando che avete lasciato in queste condizioni la sua scalinata)”.

Molti i commenti al post dove la gente ha condannato il gesto che oltre gli scalini della Basilica – l’immondizia e la sporcizia – erano in tutta la città a fine trasporto mettendo in difficoltà chi puliva la strada prima dell’allestimento delle bancarelle.

“Credo che portare una busta in borsa non sia né pesante né ingombrante, di sicuro pesa meno delle bottiglie di birra – continua l’utente –  ma perlomeno ognuno può riporre lì la propria immondizia accumulata durante la giornata, per poi buttarla negli appositi cestini”.

L’inciviltà purtroppo non è solo a Santa Rosa ma per chi ben ricorda lo è giorno per giorno tra poltrone e sedie in giro sui marciapiedi. Sicuramente l’amministrazione prenderà dei provvedimenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui