Ennesimo atto di inciviltà segnalato dai cittadini viterbesi: la maleducazione e la mancanza di rispetto sembra non avere limiti

Strada Capretta, dopo i materassi arriva anche un divano a completare l’arredo

134
Foto da "Viterbo Civica"

Dopo i materassi abbandonati su strada Piscin di Polvere a fine agosto, arriva anche un materasso a completare l’arredamento alla Capretta, zona frequentata da molti viterbesi appassionati di passeggiate e sport all’aria aperta.

Un avvenimento che a tratti si può definire “tragicomico” e che rappresenta l’ennesimo atto di maleducazione e inciviltà nella Città dei Papi.

La vicenda, comunque, non è ovviamente sfuggita agli occhi di alcuni cittadini, che hanno provveduto a denunciare l’accaduto sul gruppo Facebook di “Viterbo Civica”.

Che si tratti di un modo per assicurare il giusto riposo agli sportivi durante la corsa? Scherzi a parte, la cosa certa è che la noncuranza che alcuni dimostrano verso la propria città è disarmante.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui