Viterbo beneficerà della somma complessiva di 260mila euro

Strade e arredo urbano: in arrivo 1,7 milioni di fondi statali per i comuni della Tuscia

206

In arrivo un milione e 717mila euro per i Comuni della provincia di Viterbo da destinare alla manutenzione straordinaria di strade, marciapiedi e arredo urbano.

Si tratta di fondi statali previsti dal Bilancio di previsione 2022 e dal Bilancio pluriennale 2022-2024 per complessivi 300 milioni di euro, di cui 200 per l’anno in corso e 100 per il 2023.

La quota spettante ai Comuni del Viterbese è calcolata in base al numero degli abitanti.

In particolare Viterbo riceve un contributo di 160mila euro dal bilancio 2022 e 80mila dal pluriennale per un totale di 260mila euro.

Civita Castellana, Montefiascone, Tarquinia e Vetralla riceveranno ognuno 90mila euro mentre sono 37.500 i fondi per Acquapendente, Canino, Capranica, Caprarola, Fabrica di Roma, Montalto di Castro, Nepi, Orte, Ronciglione, Soriano nel Cimino, Sutri, Tuscania e Vitorchiano. Tutti gli altri municipi avranno ciascuno 15mila euro.

Per beneficiare di tali fondi però occorre rispettare una precisa tempistica, pena la decadenza.

I Comuni infatti dovranno iniziare i lavori entro il 30 luglio di quest’anno, per quanto riguarda i contributi relativi all’anno 2022, ed entro il 30 luglio 2023 per quelli relativi all’anno 2023.

Qualora non siano rispettati i termini previsti o i fondi vengano parzialmente utilizzati entro i tempi è prevista la revoca del contributo, per intero o in parte.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui