Studenti in visita al 31° stormo, un’occasione importante conoscere l’Aeronautica

401

“Gli studenti del Meucci in visita al 31° Stormo. Dopo l’incontro tenuto qualche settimana fa nel plesso di San Vincenzo, i ragazzi sono stati ospiti presso l’aeroporto di Ciampino. Accolti dal Comando del 31° Stormo i ragazzi hanno toccato la realtà operativa di uno dei maggiori gruppi di volo italiani. Dopo un primo briefing in aula conferenze, dove sono stati illustrati i compiti istituzionali dello Stormo, gli studenti, accompagnati dalla referente Riganati, dal prof. Bove e dal consigliere comunale Alfredo Boldorini, hanno visitato la linea di volo ammirando da vicino gli elicotteri e gli aeromobili in dotazione per i voli umanitari, di soccorso e delle esigenze della Forza Armata.” E’ quanto comunicato da parte di Enav (società di servizi sulla navigazione aerea civile).

“Particolare attenzione è stata posta anche alla visita al piccolo museo interno che custodisce la storia del 31° Stormo, dalla fondazione ai giorni nostri.

L’evento si colloca all’interno dell’orientamento scolastico.

‘E’ con grande piacere che presentiamo anche questo ulteriore evento a tutto vantaggio della conoscenza dei ragazzi del Meucci – ha detto Alfredo Boldorini, ideatore dell’iniziativa -. Dopo la visita a Bassano Romano di qualche giorno fa, siamo riusciti, grazie all’aiuto del Comando del 31° Stormo – che ringraziamo per la disponibilità e la professionalità – a far toccare con mano non solo le peculiarità tipiche dello Stormo, ma anche le diverse professionalità degli specialisti della Forza Armata. Non è escluso che qualcuno di loro decida di provare la carriera militare’.

Le visite continueranno anche domani, martedì 18 febbraio, sarà il turno dei ragazzi della sede centrale del Meucci di Ronciglione.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui