“Sul termalismo dobbiamo accelerare, occorre cambiare marcia” dichiara il neo vicesindaco Ubertini

Nella nuova geografia della giunta l'assessore all'Urbanistica assume anche la delega al settore terme e la carica di vice primo cittadino

115

Il puzzle in Comune è completato. Tutte le tessere sono assemblate ora che il nuovo assessore al Bilancio, Alessandrini, è stato ufficializzato.

Claudio Ubertini, assessore Urbanistica, Edilizia pubblica e privata e Polizia locale, assume anche la delega al Termalismo e la carica di vicesindaco.

In prima battuta il neo vice primo cittadino esprime “soddisfazione, è una gratificazione per il lavoro svolto sino ad oggi, una sorta di piccolo ‘premio’ anche per l’attività che uno fa”.

“Sono molto contento – aggiunge – e ringrazio il mio partito, in primis il senatore Fusco, per la fiducia e per questa opportunità che mi viene data”.

Vicesindaco e delega al Termalismo, quale delle due cariche la preoccupa di più?

“La delega al Termalismo. Però, dato che ci stavo già lavorando con il precedente assessore relativamente ad alcuni aspetti in cui incideva la parte urbanistica, posso dire che sono abbastanza pronto. Ci sono delle cose da affrontare che già conosco e che mi auguro di portare avanti piuttosto velocemente perché ormai mancano soltanto due anni alla fine del mandato”.

Pensa quindi di poter accelerare sul termalismo?

“Dobbiamo, per forza. Non ci possiamo più permettere di perdere ulteriore tempo. Dobbiamo accelerare e pure velocemente su quello che si può fare. Senza andare a cercare chissà cosa, ma su quello che si può fare dobbiamo cambiare marcia”.

In ballo ci sono anche i contatti già instaurati con la Regione

“Infatti. Proprio qualche giorno fa è arrivata una nota dalla Pisana, in merito a un precedente incontro, che ho già trasmesso agli uffici perché una parte riguardava anche il settore urbanistico e una parte quella termale. Siamo già in movimento. Più che mai adesso che entrambi gli aspetti hanno un’unica regia”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui