Sulle Ali dell’Arte con artisti ed astrattisti: Vincenzo Bocciarelli intervistato da Luca Filipponi

161

Altro grande evento culturale e mediatico per lo Spoleto meeting art presieduto da Luca Filipponi con la presentazione del Libro dell’attore Vincenzo Bocciarelli,grande successo di critica e di pubblico (Accademia Editore) sabato 9 aprile alle ore 17 presso Il caffè letterario del sansi in via della Salara vecchia 21 a Spoleto.

Contestualmente al libro del noto attore Vincenzo Bocciarelli, sarà presentata la mostra Astrattismo a Spoleto con la presenza di opere di tre artisti storicizzati ( Giuseppe de Gregorio, Fausto Bronchi e Sergio Bizzarri) e tre artisti emergenti molto accreditati nel mondo degli artisti (Evelina Marinangeli,Alfredo Titta, Mael) a cura di Luca Filipponi e Paola Biadetti che resterà aperta al pubblico fino al 30 aprile prossimo.

Sia la mostra sia il libro saranno presentati dai critici letterari Enzo dall’Ara e Sandro Costanzi con considerazioni Sulle Ali dell’Arte come strumento per affrontare e superare la Pandemia, che l’autore con una grande intuizione suggerisce di superare con le arti e con il suo straordinario Home Theatre.
All’evento saranno presenti anche le cantanti e musiciste Tania di Giorgio e Emanuela Mari che effettueranno delle performance, l’attrice e giornalista Anna Maria Petrova. Ospite straordinaria la chef dei vip e del mondo dello spettacolo, la ex modella americana Felicità Romagnoli.

Molto soddisfatti Filipponi-Bocciarelli
hanno dichiarato: ” Questo libro è un ottimo spunto per stimolare la sinergia tra le arti e tra le persone in uno scenario come quello di Spoleto sicuramente molto attraente”. E’ prevista la partecipazione per un saluto dell’assessore alla Cultura del Comune di Spoleto Danilo Chiodetti e del presidente del Consiglio Comunale di Foligno Lorenzo Schiarea.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui