Oggi in occasione del Consiglio dei Ministri si definiranno anche le modalità per il rientro a scuola dopo la pausa natalizia

Super green pass per tutti i lavoratori: Governo verso l’introduzione dell’obbligo

112

Modalità di ripresa delle lezioni dopo la pausa natalizia ed estensione del super green pass (che si ottiene soltanto tramite la vaccinazione o la guarigione dal Covid) per tutti i lavoratori del settore pubblico e privato: sono questi i temi principali che verranno discussi durante il Consiglio dei Ministri fissato per la giornata di oggi.

Se per quanto riguarda la riapertura della scuola l’orientamento del Governo appare già ampiamente definito, con la volontà di riprendere le lezioni tra il 7 e il 10 gennaio senza alcun rinvio, la seconda questione negli ultimi giorni ha scatenato maggiori perplessità.

In particolare, a suscitare dubbi sarebbero le modalità di applicazione del super green pass nel settore privato: una delle ipotesi trapelate potrebbe essere quella di introdurre l’obbligo gradualmente, andando a comprendere prima i lavoratori pubblici e poi quelli del privato.

Intanto dal 10 gennaio il certificato verde “rafforzato” diventerà obbligatorio per salire su treni, bus, metro e tutti gli altri mezzi di trasporto, per mangiare nei locali all’aperto (oltre che in quelli al chiuso), per accedere ad alberghi, fiere, impianti sciistici.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui