SuperAbile, via alle interviste agli atleti: si parte con Mirko Barreca

Prendono il via “Le interviste di SuperAbile”, rubrica dedicata ai campioni sportivi e non solo di Tarquinia. Primi ad essere sentiti Carlo, Sara ed il plurimedagliato under 21 Mirko Barreca

449
mirko barreca
L'atleta Mirko Barreca

Riceviamo e pubblichiamo da SuperAbile.

“Tanto sacrificio, costanza e determinazione”. Prendono il via “Le interviste di SuperAbile”, rubrica dedicata ai campioni sportivi e non solo di Tarquinia. Primi ad essere sentiti nella “press room” – appositamente allestita nello stabilimento Civico Zero – Carlo, Sara e Mirko Barreca dell’Asd Fatamorgana.

Si tratta di piccoli momenti di riflessione dove i protagonisti raccontano le proprie attività associative, personali, le proprie vittorie, i momenti più avvincenti. I video verranno postati sui canali ufficiali Facebook ed Instagram di SuperAbile.

“Dato il grande successo e la grande accoglienza dimostrata dalla Città di Tarquinia nei confronti del nostro progetto – argomenta Alfredo Boldorini, fondatore di SuperAbile – ed anche perché la nostra realtà si fonda proprio sullo sport, sulla solidarietà, sulla condivisione, abbiamo voluto creare questa piccola rubrica per dare risalto al mondo sportivo locale, con cui abbiamo avuto il piacere e l’onore di collaborare in questi due mesi. In particolare ci siamo sentiti in dovere di mettere in luce i tanti talenti, le attività di rilievo che spesso non trovano i favori mediatici della cronaca. Siamo stati onorati di averli avuti con noi e di questo ringrazio Carlo, Sara ed il pluricampione under 21 Mirko Barreca – il cui curriculum è di assoluto valore internazione, davvero – per aver accolto il nostro invito con un plauso ai gestori del Civico Zero per la cortese ospitalità”.

“Ringraziamo Alfredo per averci invitato a raccontare le attività sportive dell’Asd Fatamorgana in questa interessante rubrica – afferma Carlo Barreca, ex campione anche lui -. Per quanto riguarda il percorso di Mirko, posso dire che è stato molto impegnativo. Sacrificio, costanza e determinazione sono stati gli ingredienti che l’hanno accompagnato nella sua carriera ricca di successi internazionali. A settembre sarà impegnato nei campionati nazionali mentre sullo sfondo si intravedo i mondiali in Cile. Ricordo infine che lunedì riapriremo la nostra palestra, quindi chi volesse potrà venirci a trovare”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui