Supermario ce la farà, ma si guardi dalle trappole dei partiti!

214
MARIO DRAGHI

La personalità è di spicco. Un cavallo di razza Mario Draghi, economista invidiatoci da molti paesi.

Il direttore Giovanni Masotti

È  giusto grazie a lui nutrire una speranza nuova, dopo che – con il Conte bis – avevamo toccato il fondo. Buona parte degli italiani e la stragrande maggioranza dei partiti confidano nell’ effetto Draghi. C’è un solo però, e non è di poco conto. Come faranno a governare insieme forze così eterogenee o addirittura opposte? Cinque Stelle assieme a Forza Italia, Pd assieme alla Lega? Questo è il punto. Riuscirà l’ex pluriapprezzato presidente della Bce a trasformare un’accozzaglia di sigle in un’ orchestra dall’ armonica sinfonia? Secondo noi, Supermario suderà sette camicie, ma ce la farà. Lui è veramente l’ultima spiaggia per la nostra povera Italia umiliata dagli incapaci e dagli arrivisti. L’importante – e non è impresa facile – è che si guardi dalle trappole della politica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui