Il Comune tranquillizza la popolazione: "Nessun allarme, museo controllato H24"

Sutri, allarme al Doebbing: sparano su case e cose… ma era solo un bambino con un giocattolo!

225
doebbing
Palazzo Doebbing, a Sutri

“Nessun allarme, solo un bambino di 11 anni con un fucile acquistato alle bancarelle che giocava dal giardino di palazzo Doebbing, sempre aperto fino a sera, mentre nel museo erano presenti le hostess. I carabinieri intervenuti non hanno rilevato nulla di illegale ne’ danni a persone e cose. Il museo è sorvegliato anche di notte”. Così si legge sulla pagine Facebook del Comune di Sutri.

Sembra che un bambino di 11 anni con un fucile giocattolo abbia seminato “il panico” tra gli abitanti del borgo. Nonostante le rassicurazioni del Comune, alcuni cittadini sui social hanno lamentato di aver riscontrato danni, anche piuttosto seri, alle proprie abitazioni. “Il bambino di 11 anni sparava contro case e cose”, scrive una donna, sottolineando di avere una foto che mostra numerosi “pallini” sul tetto della sua casa.

Un’altra cittadina invoca maggiore attenzione e controllo, anche da parte dei genitori. Si trattava di un fucile giocattolo comandato da un bambino, sì, ma lo spavento e lievi danni alle palazzine sembrano proprio esserci stati.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui