Sutri elogia il pittore Antonio Ligabue, appuntamento a Palazzo Doebbing

667

Sabato 22 giugno, alle ore 18, appuntamento con l’arte nell’Antichissima città d Sutri. Presso il Museo di Palazzo Doebbing si terrà un incontro per elogiare Antonio Ligabue, pittore espressionista nato a Zurigo da genitori italiani nel 1899.

Promosso dal sindaco Vittorio Sgarbi, in collaborazione con Antonio Tosi, Stefano Calandra, Massimiliano Catini e Augusto Agosto Tota, l’appuntamento culturale è aperto a tutti, cittadini, amanti dell’arte e turisti.

Presenti, Carlo Vulpio, giornalista di punta per la sezione cultura del Corriere della Sera che più di una volta ha manifestato il suo interesse per la città di Sutri e Flavio Bucci, attore interprete di Antonio Ligabue nello sceneggiato “Ligabue” del 1977 diretto da Salvatore Nocita, che permise al pubblico di far la conoscenza con il talentuoso pittore. Per l’occasione, Carlo Vulpio presenterà il suo libro “Il genio infelice”, romanzo dedicato alla vita del pittore Ligabue, edito da Chiarelettere.

antonio ligabue

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui