Sutri in fermento, nuovi eventi culturali nascono con il Christmas Village

L'associazione culturale “IDEEDI” domani 23 Novembre, inaugurerà la sua esposizione con il Vernissage alle 18:00 a cui seguirà un aperitivo di benvenuto

1337

Dal 23 Novembre al 6 Gennaio Sutri, ora parte dei “borghi più belli d’Italia”, sarà immerso in un alone magico. Per un Natale da ricordare, tutto è pronto per l’inaugurazione del Caffeina Christmas Village, che ha portato nel paese non solo un’atmosfera incantata, ma ha anche stimolato la nascita di eventi e associazioni culturali.

Il paese è sempre più un polo di attrazione per artisti che, trovando qui terreno fertile, riescono a dar sfogo alla loro creatività. Tanti i cittadini che si dilettano con allestimenti e addobbi natalizi, non mancano neppure però, coloro che da fuori scelgono Sutri come sede espositiva.

Ne è un esempio la nascita dell’associazione culturale “IDEEDI” che domani 23 Novembre, inaugurerà la sua esposizione proprio nella cittadina sutrina, con il Vernissage alle 18:00 ed un aperitivo di benvenuto. Si tratta di una mostra collettiva multidisciplinare che coniuga pittura, scultura, design, opere d’arte nate dal riciclo e fotografia, e si protrarrà anch’essa fino al 6 Gennaio.

L’Interior Designer Carolina Nigro è la referente della sede; lei ha radunato artisti da differenti parti  dell’Italia. Anche le sue opere sono in mostra, insieme a quelle di Rita Paolucci Viligiardi – presidente dell’associazione IDEEDI- , Federicoleffe, Dinuovonuovo, Riccardo Bocci, Francesca Necco, Claudio Colaneri, Antonio Lai e del sutrino Roberto Caruso.

Carolina arriva da Roma e ha puntato su Sutri ritenendo che, il patrimonio culturale di cui il paese dispone, sia una perfetta cornice; la sua idea è quella di inserire l’arte nell’arte.

Due gli obiettivi principali: dar spazio ad artisti emergenti e creare un luogo di aggregazione dove ognuno possa trascorrere piacevolmente il proprio tempo. Si rivolge anche a chi non parteciperà direttamente ai corsi che si svolgeranno, quello di stampa su stoffa per esempio, già definito e programmato per il nuovo anno. Un’associazione rivolta a tutti, anche ai più giovani che sapranno trovarsi a loro agio tra un design moderno ed attuale.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui