Sutri, Sgarbi ribadisce la chiusura dei locali alle 22.00

192
Vittorio Sgarbi Sutri
L'on. Vittorio Sgarbi

A Sutri, il sindaco Vittorio Sgarbi ribadisce la vigente ordinanza secondo cui “le attività degli esercizi di ristorazione sono consentite dalle ore 5.00 fino alle ore 20.00 per i bar, le gelaterie e le pasticcerie e fino alle ore 22.00 per i ristoranti. Il consumo al tavolo è consentito per un massimo di 4 persone, salvo che siano tutti conviventi. Dalle ore 18.00 la consumazione di pasti e bevande è consentita solo al tavolo con assegnazione di posti a sedere. L’ordinanza sindacale non si discosta dal comma 2 dell’articolo 12 del dpcm del 24 ottobre.” E’ così che il critico d’arte ci spiega che l’ordinanza ha tutte le validità del caso ed è pubblicata sull’albo pretorio del Comune di Sutri.

La sfida di Vittorio Sgarbi al governo giallorosso prosegue quindi a pieno regime.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui