Svelati i vincitori della 3° edizione del Premio Letterario Internazionale Città di Viterbo – TUSCIA LIBRIS

66

Viterbo – Ieri 18 giugno alle ore 17,00, presso la Sala delle Conferenze della Provincia di Viterbo, si è svolta la Cerimonia di Premiazione della 3° edizione del Premio Letterario Internazionale Città di Viterbo – TUSCIA LIBRIS 3° edizione.

Una edizione, quella di quest’anno, molto partecipata: 277 opere, 374 autori da tutta Italia fra cui una folta schiera di giovanissimi. Numeri questi che fanno ben sperare per un mondo che sembra sempre meni ricco carta e parole

La cerimonia è stata un momento veramente emozionane e ricco di suspense per i finalisti che erano stati svelati lo scorso 20 maggio: in una sala gremita di scrittori provenienti da tutta Italia (non sono bastate 120 poltrone!) alla presenza del Presidente della Provincia di Viterbo Alessandro Romoli sono state svelate le graduatorie delle sezioni in concorso.

Il Presidente del Premio, la brillante scrittrice viterbese Roberta Mezzabarba, ha snocciolato i nomi dei premiati lasciando ai Giurati del premio il compito di leggere le motivazioni dei premi stessi.

Ecco il podio, i premi speciali e le menzioni d’onore:

SEZIONE A
1° Classificato
Mauro Montanari di Cesena (FC) con il racconto “Lucia e il giardino delle fate”
2° Classificato
Federico Ranzanici di Entratico (BG) con il racconto “La sartoria delle ombre”
3° Classificato
Ilaria Camilletti di Viterbo con il racconto “Tutti hanno paura del Minotauro”

PREMIO PAROLE A KM 0
Marco Patrignani di Vetralla (VT) con il racconto “Angelo custode”
PREMIO LA CAROVANA NARRANTE
Mauro Cotone di Genova con il racconto “Figlia del vento”
PREMIO PRESIDENTE DELLA GIURIA
Giuseppe Pietropaolo di Capua (CE) con il racconto “Il coraggio dopo l’inferno”
ENCOMIO DEL PRESIDENTE DEL PREMIO
Sabrina Tonin di Tombolo (PD) con il racconto “Polenta e latte”

MENZIONI D’ONORE ( ordine alfabetico)
– Assunta Marinelli di Chieti con il racconto “La donna del sogno”
– Adriano Molteni di Rho (MI) con il racconto “L’usignolo cantò solo per me”
– Sofia Stella Musmeci di Graffignano (VT) con il racconto “La casina”

SEZIONE B
1° Classificato
Vittorio Di Ruocco di Pontecagnano (SA) con la poesia “Nel buio profondo che mi rassomiglia”
2° Classificato
Pietro Catalano di Roma con la poesia “Il sogno di Danilo”
3° Classificato
Danilo Ceirani di Latina con la poesia “Sisifo felice”

PREMIO “POESIA MUSICALE”
Giuseppe La Rocca di Trappeto (PA) con la poesia “Danzando sul filo del ragno”
PREMIO “POESIA EMOZIONALE”
Giuseppe Aprile di Cuneo con la poesia “Lacrima il silenzio”
PREMIO PRESIDENTE DELLA GIURIA
Vincenzo D’Ambrosio di Oleggio (NO) con la poesia ”Un bellissimo fiore”
ENCOMIO DEL PRESIDENTE DEL PREMIO
Paolo Berni di Vetralla (VT) con la poesia “La scintilla”

MENZIONI D’ONORE (in ordine alfabetico)
– Pietro Catalano di Roma con la poesia “Il cielo di Kiev”
– Gioacchino Di Bella di Salemi (TP) con la poesia “Impensabile”
– Lucia Lo Bianco di Palermo con la poesia ”I bambini e la guerra”
– Bruno Montefalcone di Lanciano (CH) con la poesia “Vivere anche quando il cuore lacrima”

SEZIONE C
1° Classificato
ELENA CARAVELLO – anni 12 di Viterbo con il racconto “La grande A.V.Ventura”
2° Classificato
CLASSE 5ª B e C della Scuola Primaria Canino con il racconto “Domani si va in gita! Avventure quasi vere”
3° Classificato
CLASSE 5ª B della Scuola Primaria Ellera VITERBO con il racconto “Avventura nel mondo di Joe”

PREMIO PROMETEUS
VALENTINA AQUILANI – 13 anni VITERBO con il racconto “I primi 13”
PREMIO INDIANA JONES DELLE STORIE
DIP DEY, GRETA OLIMPIERI, CAMILLA SANTINAMI, JACOPO SCARCELLI, MARTINA TERRANO, GIOELE TOSI, Scuola primaria I.C. Canino
con il racconto “Su via Mazzini si incontrano il passato e il futuro”
PREMIO PRESIDENTE DELLA GIURIA
CLASSE 5ª C della Scuola Pr. Ellera VITERBO con il racconto “Fantaland un regno da salvare”
ENCOMIO PRESIDENTE DEL PREMIO
FEDERICO DELLE CESE – 12 anni – CANINO con il racconto “La realtà di un sogno”

MENZIONI D’ONORE (in ordine alfabetico)
– BEATRICE BARLOZZETTI e AURORA SIGNORELLI di Viterbo – 13 anni- VITERBO con il racconto “Solo tre ragazzi”
– CAMILLA BORGOGNONI, GIULIA BALSI, LEONARDO ONORI, GIULIANO STOCCHI, LICIA PIERSANTI, CARLOTTA BATTAGLIONI I.C. Canino con il racconto “Il marinaio e il suo cane”
– CLASSE 5°C Scuola Primaria IC Bafile – Montorio al Vomano (TE) con il racconto “Paura non avere”

SEZIONE D
MENZIONE D’ONORE
MICHELA GIOACCHINI di Como con il racconto “Il nostro Natale”

Qui la galleria foto premiazione: https://bit.ly/3QvdYZa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui